Intervento realizzato avvalendosi del finanziamento POR - Obiettivo “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione” Parte FESR fondo europeo di sviluppo regionale 2014-2020, Asse 3.

Dal territorio al mercato globale: la sfida di CFM nell'anno dell'Expo

Dall'esigenza di promuovere il Made in Italy e le sue eccezionali caratteristiche di design e qualità al mondo, CFM di Michele Salvato ha da sempre abbracciato la filosofia del fare rete tra imprese, anche tra diversi territori. Collaborare, dialogare, scambiarsi opinioni e know how, unire in uno stesso progetto imprenditori, produttori, designer: una mission necessaria per fare emergere nel mercato globale l'unicità del prodotto artigiano.

La bottega di Michele, diventa così negli anni un vero e proprio laboratorio che esporta innovazione e qualità, aprendosi al futuro del design nell'anno dell'Expo, con una vision nuova dell'artigianato italiano, connessa e dialogante con il mondo.